Comitato per la protezione dei Monti Ernici

Il mio futuro è il vostro futuro

Proposta di legge per la modificazione della perimetrazione del Parco Naturale Regionale dell’Appennino Monti Simbruini e nuova denominazione in “Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini e Monti Ernici”

Regione Lazio – proposta di legge n°155 del 22.05.2019. Modificazione della perimetrazione del «Parco Naturale Regionale dell’Appennino Monti Simbruini» e nuova denominazione in «Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini e Monti Ernici»

Lettera al Ministro Costa

      Gentilissimo Sig. Ministro, nell’accogliere con grande piacere la notizia della sua nomina, desideriamo sottoporle la questione della tutela dell’orso e dei Monti Ernici, che ci sta molto a cuore e che ci auguriamo possa incontrare il suo persuasivo interessamento.

Lettera aperta al presidente della Regione Lazio Zingaretti

Elezioni 2018: contenuto del suo programma elettorale in relazione alla protezione dei Monti Ernici. Quali promotori del Comitato in epigrafe, ci troviamo nella necessità d’indirizzarle questa “lettera aperta”.

Presentazione del libro Ernico a Frosinone

      Ieri pomeriggio a Frosinone nella cornice della Sala del Consiglio Provinciale e grazie all’ospitalità concessaci dal Presidente Luigi Vacana abbiamo presentato “ERNICO , storia di un orso dell’Appennino” il libro di Gaetano De Persiis che narra la storia e la presunta morte dell’ultimo degli esemplari di orso marsicano transitati e vissuti sui …

Presentazione a Frosinone del libro “Ernico. Storia di un orso dell’Appennino”

Il Comitato invita tutti/e gli amici, le amiche, i rappresentanti e gli aderenti alle associazioni che lo compongono ad intervenire alla presentazione del  libro “Ernico. Storia di un orso dell’Appennino” che si terrà a Frosinone presso la sala del Consiglio Provinciale in Piazza Gramsci, 13. Alla presentazione seguirà un dibattito sullo stato della nostra proposta …

La Regione Lazio, Gli Ernici, l’Orso …e la politica

Quel che le istituzioni scientifiche e gli enti preposti dovevano produrre e divulgare sulle azioni necessarie ad assicurare un futuro a quella straordinaria entità zoologica che chiamiamo Ursus arctos marsicanus, animale unico al mondo che sopravvive sull’Appennino in 50-60 esemplari, è stato abbondantemente prodotto e divulgato. Tutti ne sono a conoscenza: anche e soprattutto le …